Azioni Tesla, Facebook, Broadcom, Oracle e Volkswagen – 5 cose che devi sapere

Azioni Tesla, Facebook, Broadcom, Oracle e Volkswagen – 5 cose che devi sapere
I futures azionari statunitensi salgono venerdì su un rapporto USA e Cina stanno facendo progressi su un accordo commerciale; Tesla svela il suo SUV modello Y con un prezzo iniziale di $ 47.000; Facebook perde due alti dirigenti; Broadcom registra un grande guadagno.1. – Aumentano le scorte mentre Stati Uniti e Cina fanno progressi nel commercio
I futures su azioni statunitensi sono stati più alti venerdì, ottenendo un rialzo dai mercati asiatici che è cresciuto con la speranza che Stati Uniti e Cina stessero facendo progressi su un accordo commerciale.

I contratti legati al Dow Jones Industrial Average sono aumentati di 72 punti, i futures per l’S & P 500 sono aumentati di 7 punti ei futures del Nasdaq hanno guadagnato 29,75 punti.

I media statali cinesi hanno riferito che Washington e Pechino hanno compiuto “progressi concreti” sul testo del loro patto commerciale.
Il vice premier cinese Liu Ha parlato per telefono con il ministro del Tesoro degli Stati Uniti Steven Mnuchin e con il rappresentante del commercio statunitense Robert Lighthizer, secondo l’agenzia di stampa Xinhua.

Donald Trump ha detto che giovedì gli Stati Uniti saprebbero dove si trovava l’accordo commerciale nelle prossime tre o quattro settimane.

“Avremo notizie sulla Cina, probabilmente in un modo o nell’altro, lo sapremo nel corso delle prossime tre o quattro settimane”, ha detto Trump durante un ricevimento di San Patrizio alla Casa Bianca.

La Cina è stata “molto responsabile e molto ragionevole”, ha detto il presidente.

Le azioni negli Stati Uniti hanno chiuso la seduta di giovedì , con l’S & P 500 e il Nasdaq che hanno chiuso leggermente in ribasso e mettendo fine alle serie vincenti di tre giorni.

Boeing ( BA  ) è sceso venerdì nel commercio al dettaglio dopo che il costruttore dell’aeromobile ha dichiarato che avrebbe temporaneamente sospeso le consegne di nuovi jet 737 MAX . La società ha detto di aver sospeso la consegna degli aerei ai clienti dopo che il modello si è schiantato per la seconda volta da ottobre. Mercoledì gli Stati Uniti sono diventati l’ultimo grande paese a mettere a terra il 737 MAX dopo l’incidente di Ethiopian Airlines di domenica scorsa che ha ucciso tutte le 157 a bordo.
Il calendario economico nel Venerdì degli Stati Uniti include l’Empire State Manufacturing Survey di marzo alle 8:30 ET, la produzione industriale per febbraio alle 9:15, il sentimento dei consumatori per marzo alle 10 e l’apertura di posti di lavoro e il turnover del lavoro per gennaio alle 10 del mattino

2. – Il modello Y di Tesla verrà rilasciato nel 2020 con un prezzo iniziale di $ 47.000

Tesla ( TSLA – Quotazione) ha tolto l’involucro dal suo veicolo di utilità sportiva Model Y, completando la sua gamma completa di auto elettriche.

Il CEO Elon Musk ha introdotto il nuovo crossover, un SUV di medie dimensioni che è più grande del modello 3 entry-level, ma più piccolo del Model X, il SUV a grandezza naturale di Tesla, in un evento giovedì presso lo studio di design dell’azienda a Hawthorne, in California.

I primi modelli Model Y dovrebbero essere rilasciati nell’autunno del 2020 e dovrebbero iniziare a $ 47.000 per la versione a lungo raggio. Una versione bimotore, a trazione integrale, sarà disponibile per $ 51.000 e una versione più sportiva per le prestazioni venderà per $ 60.000. L’anno successivo arriverà una versione “standard range” che inizierà a $ 39.000, ha detto Musk.

Le versioni variano in gamma, velocità e potenza: quella a lungo raggio arriva fino a una distanza di 300 miglia, mentre la versione standard corre per 230 miglia con una carica.

Il modello Y ospiterà sette passeggeri e avrà 65 piedi cubici di spazio per il carico. La versione per le prestazioni sarà in grado di andare da 0 a 60 mph in 3,5 secondi.

Completando la linea EV che Musk ha soprannominato “S3XY”, la Model Y ha la “funzionalità di un SUV ma correrà come una macchina sportiva”.

“Prevediamo che sarà di gran lunga il SUV di medie dimensioni più sicuro al mondo”, ha detto Musk all’evento.

Azioni Tesla, Facebook, Broadcom, Oracle e Volkswagen - 5 cose che devi sapere

 

Azioni Tesla, Facebook, Broadcom, Oracle e Volkswagen – 5 cose che devi sapere

3. – Facebook perde due top manager

Facebook ( FB Quotazione ) ha detto che il Chief Product Officer Chris Cox e Chris Daniels, che gestiscono il team di sviluppo aziendale e WhatsApp, lasceranno il CEO Mark Zuckerberg reiterando la nuova attenzione del gigante dei social media sull’essere una “piattaforma sociale incentrata sulla privacy. ”

“A questo punto, abbiamo compiuto reali progressi su molte questioni e abbiamo un piano chiaro per le nostre app, incentrato sulla creazione di messaggi privati, storie e gruppi sulla base dell’esperienza, inclusa l’abilitazione della crittografia e dell’interoperabilità tra i nostri servizi”, ha scritto Zuckerberg . “Mentre ci incamminiamo su questo prossimo capitolo importante, (Cox) ha deciso che ora è il momento di fare un passo indietro dal guidare queste squadre”.

Cox ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo di Facebook, iniziando come ingegnere sulla News Feed originale, costruendo i suoi primi team HR, portando team di prodotto e design, eseguendo l’app di Facebook e, più recentemente, determinando la strategia per la famiglia di app dell’azienda, secondo Il post di Zuckerberg.

Cox è stato visto come un potenziale successore di Zuckerberg.

“Questo sarà un grande progetto e avremo bisogno di leader che siano entusiasti di vedere la nuova direzione”, ha scritto Cox in una nota.

Daniels, nel frattempo, sarà sostituito da Will Cathcart come capo di WhatsApp.

Zuckerberg ha anche annunciato che Fidji Simo sarà il nuovo capo dell’app Facebook come parte di una ristrutturazione che vedrà l’amministratore delegato assumere un ruolo più diretto dopo le dimissioni di Cox.

Facebook è una partecipazione nel club membro Action Alerts PLUS di Jim Cramer . Vuoi essere avvisato prima che Jim Cramer acquisti o venda FB? Scopri di più ora.

4. – Broadcom salta dopo un grosso guadagno

Broadcom ( AVGO  ) è salito del 4,8% nelle contrattazioni after-hours giovedì dopo aver registrato entrate del primo trimestre più forti del previsto e ha detto che avrebbe restituito circa $ 12 miliardi agli azionisti quest’anno attraverso dividendi e riacquisti di azioni.

I guadagni nel trimestre sono stati di $ 5,55 per azione, ben prima della previsione di Wall Street di $ 5,22. Il ricavo netto è stato di $ 5,79 miliardi, poco meno delle previsioni di consenso di $ 5,82 miliardi.

Il flusso di cassa libero è aumentato del 39% dallo scorso anno a oltre $ 2 miliardi, ha detto Broadcom. La società produttrice di semiconduttori ha dichiarato di aspettarsi “il ritorno di circa $ 12 miliardi agli azionisti nell’anno fiscale 2019 attraverso una combinazione di dividendi in contanti e riacquisti di azioni proprie ed eliminazioni, pur mantenendo il nostro rating creditizio investment grade”.

“Abbiamo iniziato bene fino al 2019 mentre continuavamo ad eseguire il nostro modello di business comprovato, mentre i risultati positivi nel nostro settore di networking hanno supportato il nostro segmento di soluzioni per semiconduttori, nonostante il forte calo previsto nel settore wireless”, ha affermato il CEO Hock Tan. “Inoltre, il nostro segmento di software di infrastruttura ha registrato risultati estremamente positivi, in quanto abbiamo compiuto buoni progressi nell’integrazione aziendale CA in Broadcom.”

“Simile ai nostri colleghi, vediamo un rallentamento in Cina che ha un impatto sulla domanda”, ha aggiunto Tan. “Tuttavia, gran parte di questo è stato preso in considerazione nella nostra guida originale e stiamo mantenendo la nostra prospettiva fiscale per l’intero esercizio 2019”.

Broadcom Tops stima di guadagni, vede $ 12 miliardi in rendimenti azionari nel 2019
Broadcom guadagna a seguito di un beat di guadagni: 5 punti chiave da asporto
Altre notizie dal settore tecnologico:

Adobe ( ADBE ) è calato del 2,2% nelle contrattazioni del mercato pre-vendita venerdì dopo che la società di software basata su cloud ha pubblicato una guida fiscale del secondo trimestre al di sotto delle aspettative degli analisti .

Oracle ( ORCL ) è sceso del 3,4% nel commercio prematrimoniale dopo che il gigante del software ha riportato utili rettificati del terzo trimestre fiscale di 87 centesimi per azione , battendo le previsioni di 3 centesimi, ma ha emesso una previsione per il quarto trimestre che ha deluso gli investitori.

5. – La SEC accusa Volkswagen di “Massive Fraud” nello scandalo Dieselgate

La Securities and Exchange Commission ha intentato causa alla Volkswagen ( VLKAY ), accusando in un processo giudiziario che la casa automobilistica tedesca “ha commesso una frode” durante lo scandalo delle emissioni di gasolio.

La Volkswagen e l’ex CEO Martin Winterkorn hanno frodato miliardi di dollari dagli investitori, anche esagerando con le credenziali ambientali dell’azienda.

Volkswagen all’inizio di questa settimana ha detto che prevede di tagliare tra 5.000 e 7.000 posti di lavoro entro il 2023, in quanto la società sposta la propria attenzione sui veicoli elettrici.

La mossa mira anche a ridurre i costi operativi di circa 5,9 miliardi di euro (6,6 miliardi di dollari). Si prevede che la Volkswagen investirà complessivamente 19 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per realizzare veicoli elettrici, allontanandosi dai motori a gas sulla scia del cosiddetto scandalo dieselgate che è costato alla società 30 miliardi di dollari.

 

Altre notizie 

https://tasse.economia-italia.com/jpmorgan-maniene-venezuela-negli-indici-obbligazionari-emergenti   

https://tasse.economia-italia.com/belt-and-road-initiative-via-della-seta-cose-e-come-funziona 

https://tasse.economia-italia.com/come-comprare-azioni-amazon

Ragioniere, pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *