Evasione Fiscale nel mondo: i paesi dove si evadono più tasse

Dove c’è più evasione fiscale nel mondo? Dov’é che i contribuenti non pagano le tasse?
Troppo spesso, c’é un’informazione al limite della propaganda che dice che ‘l’Italia é il paese al mondo dove si evadono più tasse‘.
Innanzitutto, vi diciamo subito che l’Italia non é il paese dove si evadono di più le tasse.
L’economia sommersa, é una grande fetta dell’economia in ogni paese del mondo, questo per vari motivi, che possono essere culturali, di un eccesso di burocrazia, un eccesso di pressione fiscale.
Certo è che l’evasione fiscale non porta soldi nelle casse di uno Stato, quindi lo Stato in questione, non potrà offrire i servizi quali ospedali, scuole, strade, pensioni, stipendi statali adeguati al suo PIL.
Bisogna anche aggiungere però, che l’economia sommersa, fa’ comunque ricchezza, anche se in modo indiretto.

Paesi dove si evadono più tasse al mondo - lista
Dati aggiornati 2012, evasione fiscale in Europa di GDF
Evasione del 98% dei cinesi in Italia Novità TARI tassa sulla casa
Evasione fiscale guai per chi ha i soldi nei paradisi fiscali Arrivano i software per evadere le tasse

Non pagare le tasse dirette, non significa anche non pagare le tasse indirette.

Un lavoratore a nero, dovrà comunque comprare cibo ed altri beni di consumo ( e quindi ci pagherà l’IVA), dovrà pagarsi un affitto, la benzina, eccetera eccetera.
Per questo motivo, l’Unione Europea, ha giustamente messo nei futuri conteggi del PIL delle varie nazioni anche l’economia sommersa ( anche se il calcolo é fatto ovviamente in modo non certo preciso).

Friedrich Schneider, professore di economia presso Johannes Kepler University di Linz in Austria, é un co-autore del rapporto, “economie sommerse in tutto il mondo: Nuove stime per 162 Paesi 1999-2007“, sottolinea che i numeri dello studio si riferiscono solo al importo non pagato da parte di individui e imprese evitando tasse o fabbisogno di manodopera di legge.
Il problema è in aumento, sia nelle nazioni sviluppate e in via di sviluppo.
Vi diciamo subito, che il peggior trasgressore è l’ex repubblica sovietica della Georgia, dove si stima che il 72,5 per cento del PIL è stato tassato nel 2007.
Gli Stati Uniti, pur non essendo immune dall’economia sommersa, è il paese meno colpito il mondo da questo fenomeno con un nero pari al 9,0%.

Paesi dove si evadono più tasse nel mondo ( rispetto al PIL)

Nazione

Percentuale di evasione fiscale rispetto al PIL

Georgia 72,5%
Bolivia 70,7%
Azerbaijan 69,6%
Perù 66,3%
Tanzania 63%
Ucraina 58,1%
Thailandia 57,2%
Zimbabwe 56,1%
Uruguay 56%
Guatemala 55%
Zambia 54,3%
Cambogia 54,2%
Honduras 54,2%
Haiti 53,7%
Bielorussia 53%
Congo 52%
Federazione Russa 52%
Armenia 51,7%
Ciad 50,5%
Benin 50,4%
El Salvador 49,5%
Rep. Dem. Congo 49,4%
Gabon 48,8%
Filippine 48,5%
Senegal 48,4%

NAZIONI EUROPEE

EVASIONE FISCALE IN PERCENTUALE PIL:

Italia 27%
Spagna 22,5%
Belgio 21,9%
Grecia NP
Germania 16%
Francia 15%
Olanda 13,2%
Regno Unito 12,5%
STATI UNITI 9%

Dopo aver sfatato il mito che spesso sentiamo nelle discussioni da Bar per cui l’Italia sarebbe il paese con più evasione fiscale del mondo, possiamo tranquillamente sfatare il mito secondo cui più c’é evasione fiscale e più un’economia va male.
Il caso di nazioni come Belgio ( sommerso al 21,9%) e Germania ( i tedeschi evadono per un 16%) ci rincuorano.
Se é vero che tutti dobbiamo pagare le tasse e che sicuramente l’evasione fiscale é un problema per l’economia, possiamo dire che l’evasione fiscale è un problema che lega tutte le nazioni, che si tratta di un gap innanzitutto culturale, legato però anche alla burocrazia poco accessibile e alla eccessiva pressione fiscale.
Un’altra cosa che colpisce in questa classifica e che può far discutere è la grande evasione fiscale nei paesi africani.
Se tutti pagassero le tasse in Africa, sicuramente ci sarebbero meno migranti.
Fonti: Tax Research Bloomberg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *