Spese mediche che danno diritto alla detrazione IRPEF

Le spese mediche sono un importante capitolo per la detrazione IRPEF, vediamo insieme quali sono.

Le spese sanitarie che sono deducibili dalle tasse, iniziano ad essere sempre meno, lo Stato Italiano dopo gli sfarzi degli ultimi anni, deve per forza di cose fare dei tagli di bilancio.

Leggi QUI>>>—Esenzione e agevolazioni Tasse per Famiglie

Purtroppo la spesa sanitaria nazionale, insieme a la spesa per le pensioni, è sempre più aumentata in questi ultimi anni nel Bilancio dello Stato, e ogni anno ci sono nuove tagli sulle spese mediche che sono deducibili Irpef, ma vediamo quelle che ancora possiamo detrarre ( 19% dell’importo con franchigia minima di 129 euro e 11 centesimi).

Spese mediche che danno diritto alla detrazione IRPEF

Quali spese mediche danno diritto alla detrazione IRPEF:

  • Spese ospedaliere,
  • spese chirurgiche,
  • acquisto di protesi dentarie,
  • trapianto di organi,
  • prestazioni medico specialistiche,
  • assistenza infermieristica,
  • attrezzature sanitarie comprate,
  • attrezzature sanitarie affittate,
  • esami clinici, (LEGGI>>>– Esami Medici Non più deducibili)

Quanto posso detrarre dalle tasse in totale di spese mediche?

  • Le legge prevede che si possa detrarre il 19% delle spese mediche eccedenti i 129 euro e 11 centesimi.
  • Se le spese sanitarie superano i 15.493,11 euro, la detrazione si può dividere in 4 quote in 1 anno.

Spese per psicologo in detrazione:

  • Le spese per sedute dallo psicologo o psicologia di gruppo, si possono detrarre ( sempre con lo stesso metodo della franchigia) anche se il medico curante non le ha esplicitamente consigliate.

Quali sono le operazioni chirurgiche che si possono portare in detrazione?

  • Non tutte, naturalmente, ad esempio non si possono portare in detrazione le operazioni di chirurgia estetica, ma solo quelle per riportare la persona in uno stato sanitario normale. Ovviamente per detrarre dalle tasse questa spesa medica bisogna avere la fattura ( o carta intestata del medico) quindi – ripetiamo per l’ennesima volta – MAI buttare le fatture.

Come detrarre le spese per impianti sanitari:

  • ATTENZIONE: sarebbe bene farsi dare la fattura, i quanto deve risultare il nome di colui che usufruisce dell’impianto ( che può essere anche una sedia a rotelle, ma pure un semplice misuratore di pressione). Si possono detrarre non solo le spese per l’acquisto ma anche le spese di affitto di macchine sanitarie.

Se ho avuto spese mediche oltre i 15.493 euro come posso detrarle?

  • Semplice, giustamente magari un anno si è stati molto male e si hanno avuto molte spese mediche ed hanno ecceduto i 15.493 euro possibili da scaricare? Si possono scaricare in più anni, fino a 4anni.

Spese mediche all’estero, possono essere detraibili dall’IRPEF?

  • Assolutamente sì, basta tenere tutti i documenti necessari. Sono d’altronde spese avute dal contribuente , anche se non in Italia.

Spese mediche fatte dagli eredi, sono detraibili dall’IRPEF?

  • Assolutamente sì, questo è un caso molto frequente, ad esempio un genitore sta male e poi muore, l’erede, oltre ai crediti, oltre ai debiti eredita anche la possibilità di detrarre le spese mediche effettuate dal genitore.

Spese mediche rimborsate dall’assicurazione, sono detraibili dall’IRPEF?

  • Dipende: generalmente sì, a meno che l’assicurazione non sia già detraibile di suo. 

Agevolazioni fiscali per trapianto di organo:

  • E’ una delle spese più importanti per un paziente, oltre all’operazione c’è il trasporto di un organo che può venire anche da fuori nazione e con procedure particolari, si parla di migliaia di euro e naturalmente sono spese detraibili.

Ricovero ospedaliero è una spesa che è detraibile ai fini IRPEF?

  • Assolutamente sì, il costo di una camera è detraibile ( naturalmente avendo i documenti, cioè le fatture). Sono detraibili anche le spese di pernottamento di assistenza privata o parenti.

Documenti necessari per poter aver diritto alle detrazioni per le spese mediche:

  • Fatture, lo ripetiamo per l’ennesima volta, fatevi dare la fattura, inoltre per spese mediche oltre i 77,47 euro, nella fattura dovete farvi mettere il timbro del medico.

Scontrino per medicinali detraibili:

  • Fatevi fare lo scontrino con il Vostro codice fiscale o la fattura.

LEGGI QUI>>>— Spese Veterinarie che Puoi Portare in Detrazione dall’IRPEF


Per avere altri aggiornamenti e consigli sulle Spese da Portare in Detrazione IRPEF, seguici su FB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *