mercoledì 5 novembre 2014

Filled Under:

2 giovani bruciati vivi da 400 musulmani

L'Islam é una religione di pace, ha asserito pochi giorni fa l'on. Boldrini quando visitò una Moschea a Roma, stessa identica cosa ha detto Barak Obama l'altro ieri, parlando dello sforzo militare americano contro l'ISIS.

Certo è che mettersi contro oltre un miliardo di fedeli non è cosa buona per un politico, resta il fatto che l'Islam é una religione che ha nei suoi dettami ( nel Corano) di convertire a forza chi non é musulmano, pena la morte, e i fedeli tradizionalisti che seguono alla lettera il Corano lo sanno bene, come i Jihadisti dell'ISIS.

Ma veniamo a quello che sta accadendo in Pakistan, hums sempre fertile per Talebani e Al-queda:


2 giovani bruciati vivi da 400 musulmani

Nel distretto di Lahore , al confine con l'India, poco tempo fa una donna é stata condannata a morte da una corte di giustizia in quanto blasfema.
Nello stesso distretto l'altro ieri 2 giovani ragazzi cristiani sono stati spinti a forza da una folla inferocita di circa 400 musulmani in una fornace, ed arsi vivi in quanto accusati di aver bruciato alcune pagine del Corano in pubblico.

Orrore all'orrore: i 2 sembra fossero una coppia , e che lei aspettasse un bambino. Il marito Shahzad aveva 26 anni e la moglie Shama aveva 24 anni. Sono stati sequestrati e tenuti in ostaggio per due giorni in una fabbrica di argilla. Poi li hanno spinti nella fornace dove si cuociono i mattoni perché avrebbero "profanato il Corano". 

Il Pakistan é da sempre una nazione amica dell'Italia, a livello diplomatico.
Chissà se il Nostro governo avrà qualcosa da dire?
"Dopo aver vinto il fascismo, il nazismo e lo stalinismo, il mondo deve affrontare una nuova minaccia globale di tipo totalitario: l'islamismo"[fonte]




0 commenti:

Posta un commento

Link, pubblicità e commenti offensivi non potranno essere pubblicati